sabato, Dicembre 4, 2021

Vjs Velletri: Mister De Massimi presenta la gara contro il Valle Martella

"É l'esordio casalingo. Contro una squadra che già dalla prima giornata ha fatto vedere ottime cose. Siamo pronti per dare battaglia consapevoli di dover affrontare la gara con intelligenza e idee chiare", dichiara il tecnico

logo Vjs Velletri

L’allenatore dell’ASD Vjs Velletri, Stefano De Massimi, presenta ai microfoni ufficiali del club, la partita contro il Valle Martella, valevole per la seconda giornata di Campionato Prima Categoria – Girone F, che i rossoneri disputeranno domenica al “Giovanni Scavo” di Velletri. 

Si riparte dopo una sconfitta, avete analizzato la partita e compreso quali sono stati gli errori che non vi hanno consentito di portare a casa i tre punti?

Partiamo dalla certezza che il risultato finale é stato estremamente difficile da digerire perché assolutamente non meritato. Non voglio certamente parlare di sfortuna o sviste arbitrali però quest’esordio lo catalogo come passo a vuoto nostro nelle scelte tecniche dentro comunque ad una gara che ci ha visti pronti quanto gli avversari. Peccato per i nostri 2 goal annullati. Probabilmente restiamo al palo senza troppi demeriti. 

Si torna davanti al pubblico amico dopo quasi due anni, che sensazioni ci sono alla vigilia di questo esordio casalingo?

Ci sarà sicuramente grande atmosfera. Tornare finalmente allo Scavo B per una gara ufficiale é già di per sé la motivazione. Sono convinto che davanti al nostro pubblico saremo capaci di attaccare la gara dall’inizio magari continuando il filo di gioco interrotto oramai un anno fa.

La squadra si è allenata a pieno regime oppure ci saranno defezioni e assenze?

Questo momento post preparazione ancora non ci consente di poter contare sull’intera rosa e questo é un grande rammarico visto l’impegno dei ragazzi. Però questa situazione di infermeria aperta non deve allarmare nessuno. Non esistono problemi ma continue soluzioni e chiaramente chi sarà della partita darà tutto per risultare protagonista.

Hai lavorato molto sul piano psicologico per cancellare le cose brutte relative all’esordio? 

I ragazzi sanno benissimo che ogni gara può e deve darci benzina. Alimentare e cavalcare l’entusiasmo. Riconoscerci nelle nostre proposte e nella grinta in riconquista. Queste continuano ad essere le fondamenta del gruppo squadra su cui impostiamo gli allenamenti settimanali. I ragazzi lo sanno e credo siano proprio loro, ognuno con le proprie qualità, ad aggiungere qualcosina che può funzionare. 

Che squadra è il Valle Martella e che tipo di partita ti aspetti?

É l’esordio casalingo. Contro una squadra che già dalla prima giornata ha fatto vedere ottime cose. Siamo pronti per dare battaglia consapevoli di dover affrontare la gara con intelligenza e idee chiare. Sarà fondamentale incidere sulla gara il nostro ritmo e le nostre rifiniture per condurre gioco e determinare il risultato. Proposta che con personalità bisogna portare su ogni campo in ogni partita.

(Ufficio Stampa Vjs Velletri)

 

LASCIA UN MESSAGGIO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

Serie D Girone G: Carbonia vs Nuova Florida 0-3. Gli highlights

Nell'anticipo dell'undicesima giornata i ragazzi di mister Bussone superano con un netto 3 - 0 i sardi allenati da...

Serie D, una valanga di gol. Tutte le reti dell’ultimo turno. Video!

La LND ha pubblicato tutti i gol dell'ultima giornata di campionato di Serie D. Una vera e propria valanga...

Altri articoli