sabato, Dicembre 4, 2021

Serie C femminile: due punti importanti con tanta sofferenza per la Lazio VeS

Due ore e mezza di match, ieri a Terracina, contro il Volley Terracina per le ragazze di Francesca Cicero e Alessandro Spanu

È della Lazio VeS l’ultimo giro, quello vincente, sulle montagne russe di una partita dai mille volti. Può essere questa la sintesi della gara di serie C femminile – Girone C – andata in scena ieri a Terracina contro la squadra locale del Volley Terracina. Ci sono volute due ore e mezza per designare la vincitrice (2 – 3 20/25 12/25 25/20 25/23 19/21) di un match che entrambe le squadre sono state più volte sul punto di vincere o di perdere.

Nei primi punti del primo set, costellato ancora una volta nella sua interezza da un numero eccessivo di errori, le ragazze di Francesca Cicero e Alessandro Spanu sembravano rimaste con la testa e le gambe alla partita di domenica scorsa a Fonte Nuova. Piano piano, però, si è ritrovato un ritmo di gioco accettabile e il set è stato portato a casa con un prepotente rush finale.

Nel secondo set Bernabè e compagne, portando invece molto vicino allo zero il numero degli errori, si sono imposte con grande autorità come dimostra il parziale. Ma quando tutto sembrava presagire che ci si avviasse ad una vittoria sonante la partita cambiava improvvisamente volto; le giovani e promettenti ragazze del Volley Terracina – complimenti a loro – trovavano una migliore quadratura in campo, riuscivano a limitare gli errori e facevano emergere di nuovo tutti gli affanni e le incertezze della bianco-blu-azzurre.

Si andava così al quinto set dove le ragazze locali arrivavano a condurre fino al 12 a 9. Proprio a questo punto, però – probabilmente la nota più positiva della serata – usciva fuori tutto l’orgoglio e il carattere della Lazio VeS che, in un’alternanza infinita di palle match bittati da entrambe le squadre alle ortiche, piazzava la zampata decisiva e chiudeva l’incontro.

Due punti sicuramente molto importanti per la classifica con la consapevolezza che tanto lavoro c’è ancora da svolgere sia in palestra che sulla testa di una squadra che sembra aver perso la sfrontatezza e la brillantezza che ne avevano caratterizzato le stagioni precedenti.

(Ufficio Stampa Lazio Volley Sport)

LASCIA UN MESSAGGIO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

Serie D Girone G: Carbonia vs Nuova Florida 0-3. Gli highlights

Nell'anticipo dell'undicesima giornata i ragazzi di mister Bussone superano con un netto 3 - 0 i sardi allenati da...

Serie D, una valanga di gol. Tutte le reti dell’ultimo turno. Video!

La LND ha pubblicato tutti i gol dell'ultima giornata di campionato di Serie D. Una vera e propria valanga...

Altri articoli