lunedì, Gennaio 24, 2022

Malagò: “Bene Lega sugli stadi, ora nuovo protocollo”

Il presidente del Coni: "Si rischiava decisione calata dall'alto"

“La Lega calcio ha fatto bene a scegliere per la riduzione della capienza degli stadi, perché era elevato il rischio che il governo facesse calare dall’alto la sua decisione”.

Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, intervenendo a Skysport, sulla limitazione di pubblico per le partite di calcio alla luce della nuova ondata covid.

“La federazione medico sportiva insieme al coni sta predisponendo un nuovo protocollo – ha aggiunto Malagò, poi chi organizza i campionati ha il diritto- dovere di prendere decisioni”. Sugli interventi non uniformi di Asl e Tar il n.1 del Coni ha sottolineato che così “si perde di credibilità”. 

E il Bologna è fortemente contrario alla decisione della Lega di far giocare martedì sera la partita Cagliari-Bologna, che si sarebbe dovuta svolgere oggi, ma che è stata rinviata a causa della quarantena imposta dall’Azienda Usl alla squadra dopo numerosi casi di positività. Con una nota sul sito, la società definisce “incomprensibile” la decisione della Lega, “una scelta immotivata, penalizzante e vessatoria“. Così i calciatori devono “giocare una partita di campionato martedì senza aver di fatto potuto svolgere allenamenti per una settimana”.

(Ansa)

LASCIA UN MESSAGGIO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

Serie C femminile: Trastevere vs Roma Decimoquarto 4-1. Highlights e intervista a Pellegrini

Per la 13ª giornata del campionato femminile di Serie C - Girone C scende in campo il Trastevere Calcio...

Promozione – Girone C: Velletri vs Grifone 3-0. Gli highlights

Clamorosa sconfitta per il Grifone che esce sconfitto in casa di uno strepitoso Velletri 3-0 nella quindicesima giornata di...

Altri articoli