venerdì, Settembre 17, 2021

A Roma la ”Fagnani Nutrition Middle distance”

Aprile, Chenaux, Bussotti, Yaremchuk, Pavoni, Zerrad e non solo: che evento a Caracalla il 13 giugno grazie al 3000 donne e al 1500 a invito. E quanti iscritti sui 5000

Alcuni degli atleti pronti a sfidarsi
Alcuni degli atleti pronti a sfidarsi

 

È in programma nella serata di domenica 13 giugno a Caracalla la ”Fagnani Nutrition Middle distance night”. L’evento è organizzato da LBM Sport Team e previsto al “Nando Martellini” di Roma. In programma una ricca gara dei 5000 metri maschili e femminili ma anche i 3000 femminili e i 1500 al maschile ad invito, organizzati in collaborazione con FIDAL Lazio. 

Nei ricchissimi 5000 al maschile i primissimi accrediti sono di Freedom Amaniel (Forum Sport Center), che si presenta con 14:42.24 e Stefano Ghenda della Trevisatletica (15:01.93) oltre a Diego Luca Boraschi di Atletica Futura Roma (15:13.37). Capitolo donne: tra i primi accrediti spiccano Giulia Sassoli (ACSI Italia Atletica) con 18:36.29, Kalliopi Schistocheili di Romaatletica Footworks in 19:04.57 e Noemi Mangano di Lbm Sport Team che si accredita con 19:10.00. In tutto ci sono 94 iscritti nei 5000 tra uomini e donne. Nel 3000 femminile ci sarà l’atleta di ACSI Italia Atletica da poco con l’Esercito, Sofiia Yaremchuk: la 27enne romana è reduce dal successo in un’altra manifestazione targata FIDAL Lazio come la “Roma Riparte Riparti Roma” ma anche dal 5000 senza storia corso a Rieti un paio di settimane fa, ottima prova per i prossimi impegni nazionali e internazionali. A contendere il titolo anche Giulia Aprile, la siracusana dell’Esercito cresciuta sportivamente a Firenze che nella stagione indoor tra 1500 e 3000 è cresciuta notevolmente e che oggi è attesa in un altro impegno di alto livello, a Nizza. Tra le invitate anche Elisa Bortoli (Esercito), la bellunese fino al 2016 a Ostia e che ora si allena a Modena e che nella specialità vanta un 9:36.41 outdoor di sette anni fa e un recente (2020) personale venti secondi migliore, ma al coperto. Ci sarà anche la torinese dell’Esercito Elisa Palmero, classe 1999. Azzurra, due volte seconda alle indoor nel 2018 (800 e 1500) per la chiamata in azzurro nell’incontro internazionale di Nantes, stesso piazzamento nei 1500 all’aperto che le ha dato la convocazione mondiale. Completano gli inviti la svizzera/romana di Athletica Vaticana Camille Chenaux (personale da 9:33.59 sulla distanza), Sara Ranucci della Studentesca, 2004 da 10:21.67 e Sofia Bella, 2002 atleta di Roma Acquacetosa alla prima prova ufficiale sulla distanza. Enrica Sorrentino e Giulia Ruffino della Pro Sesto Atletica completano le iscrizioni. 

Capitolo uomini. Nei 1500 c’è Joao Capistrano Bussotti, l’azzurro di origine Mozambicana allenato da Saverio Marconi, classe 1993, che a livello giovanile e non solo vanta titoli e piazzamenti internazionali di livello. Giovanni Filippi (US Rogno) porta in dote un 3:41.97. Attenzione anche a Jacopo De Marchi, della Trieste Atletica, 23 anni da compiere, che dal 2018 si allena insieme a Neka Crippa provando con sempre maggiore convinzione i 5000, oltre che i 1500 metri, e nel 2019 ha conquistato il tricolore promesse dei 3000 indoor. Sui 1500 vanta 3:45.67. Spazio anche al 25enne laziale Nicolas Pavoni, della RCF Roma Sud, che bene ha fatto ai Tricolori di cross di Campi Bisenzio. Porta i colori della Biotekna ma è romano Mohamed Zerrad, che nei 1500 ha 3:37.86. Un esrcito di romani e laziali chiude la batteria a invito: spazio a Luca Santorum di Roma Acquacetosa, Davide De Rosa, allievo di Esercito Sport e Giovani, Ahmed Mahamed Dahir di ACSI Campidoglio Palatino, Lorenzo Cacciamani di Atletica Futura Roma e Filippo Di Liberto di ACSI Campidoglio Palatino. 

(Fonte: lazio.fidal.it di Christian Diociaiuti)

LASCIA UN MESSAGGIO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

Pomezia vs Atletico Vescovio 4- 2. Video!

A Torvaianica va in scena il secondo turno di Coppa Italia Eccellenza fra il Pomezia (che aspetta che finiscano...

Coppa Italia Ecc. 2° turno: W3 Maccarese vs Ottavia 4-2, gli highlights

Si è disputato il secondo turno di Coppa Italia di Eccellenza al Darra, davvero emozionante tra la W3 Maccarese e l'Ottavia,...

Altri articoli